Fango – La doppia morte di un uomo

Il mio nuovo romanzo breve, pubblicato a settembre in e-book per il Corriere della Sera. Scaricabile da Amazon e da tutti i negozi online di e-book.

In un pomeriggio d’autunno del 1981, il dottor Mario Italo Serpotta, cinquantacinque anni appena compiuti, primario della più grande struttura sanitaria della città , si avvia, ben protetto dalla pioggia, incontro alla ferocia di Palermo. Poco più tardi il suo corpo viene ritrovato senza vita, riverso sull’asfalto, con due proiettili nella nuca. Chi lo ha ucciso e perché? Ha dato fastidio a qualcuno o frequentava le persone sbagliate? In città  è iniziata da alcuni mesi la seconda guerra di mafia e si pensa che il medico possa essere una delle vittime della faida tra i Corleonesi eredi di Luciano Liggio e i Palermitani di Stefano Bontade. Chi non si arrende al mistero di quell’assassinio “oscuro” è la figlia Matilde, bella e caparbia, che trova un alleato pronto e leale in un giovane cronista di nera. Riusciranno a restituire l’onore al padre e la verità  alla storia?