“Un uomo molto cattivo” sull’Espresso

Maria Simonetti segnala sull’Espresso il mio nuovo romanzo…

I RIS e CSI – editoriale per Sette

Nella cosmogonia perfetta del commissario Montalbano, il maestro Camilleri ha inserito anche una stella di minima grandezza: il dottor Arquà  capo della scientifica di Montelusa. Un personaggio che Salvo Montalbano disprezza per pedanteria e mancanza di umanità . Avendo amato per anni CSI, mi sono sempre chiesto perché il…

Via Poma, commento all’assoluzione di Raniero Busco – per il Corriere della Sera

Raniero Busco non è innocente: lo era già . Lo è dal primo momento che è stato tirato dentro alle indagini sull’omicidio di Simonetta. E lo è sulla base di alcuni elementi, uno soprattutto, che la pubblica accusa non ha valutato a dovere. Qual è questo elemento? Riguardando gli…

Falcone e Borsellino, vent’anni dopo

A Roma, il 23 maggio del ’92 era un sabato tiepido. Seduto alla mia scrivania di vicecapo della Cronaca del Messaggero, nello storico palazzo di via del Tritone, seguivo le sedici pagine che avremo dovuto chiudere entro le dieci di sera: traffico, politica capitolina, seguiti di delitti di…

Le donne, l’acido e il coraggio

Guardiamo i loro occhi. Guardiamo la fierezza nello sguardo di Maria Concetta, Giuseppina, Lea, Tita. Sono eroine dei nostri tempi, donne calabresi uccise dalla ‘ndrangheta, costrette a ingerire acido muriatico oppure sciolte in bidoni corrosivi, solo perché si sono ribellate. Un giorno, in un’Italia giusta, a loro saranno…

Gli attrezzi del mestiere – contributo al libro di Igor Righetti

di GIUSEPPE DI PIAZZA Nel 1979, quando cominciai la mia avventura, in Italia si diventava giornalisti in modo per lo più artigianale. Io vivevo a Palermo, dove sono nato, e dove, in quell’anno, seguivo gli studi di Filosofia. Sognavo di fare il semiologo della pubblicità , e per questo…
1 8 9 10 11 12